Ingredienti

  • Zucca
  • Mele
  • Zucchero di canna
  • Cioccolato (Equomercato)
  • Latte di soia
  • Uvetta
  • Frutta secca

Preparazione

Una torta di una bruttezza incredibile e di un gusto insuperabile.

Mondate la zucca, tenete tutto, le bucce per i muffin vegetali i semi per gli snack al burro da fare in forno. La parte mondata tagliatela sottilissima, devono essere almeno 300 gr. e passatele per 15 minuti in padella con poco latte di soia.

Lasciate raffreddare, intanto tagliate le mele, anche qua tutto a parte il picciolo legnoso e passatele in padella con due cucchiai di zucchero di canna per 15 minuti.

Unite zucca e mela in una terrina. Aggiungete poi una alla volta mescolando bene, biscotti secchi, due cucchiai di farina, ancora zucchero, uvetta fatta rinvenire e ben strizzata, frutta secca, la buccia di mezzo limone o di un arancio o entrambe.

Se volete anche mezzo bicchierino di rum o cognac o entrambi… No! Siamo seri ma questa torta si presta a mille varianti mille! Quindi cacao e cioccolato in scaglie. Infornate tutto a 180 gradi (forno caldo) per almeno 40 minuti. Deve essere asciutta ma elastica. Spegnete il forno e lasciatela asciugare completamente.

Servitela a quadrotti con una fettina di limone e spolverata di caffè (consigliamo Don Durito della torrefazione Malatesta) e qualche anacardo o pistacchio salato.